Home > letture, riccardo db > La casa Nucingen, di Honoré de Balzac

La casa Nucingen, di Honoré de Balzac

Balzac, La Casa Nucingen, 1838

[le letture del martedì di RdB]

balzacAttraverso un tramezzo di un ristorante dove sono a cena, una coppia di sconosciuti ascolta il racconto di quattro parigini alla moda – Finot, Blondet, Couture e Bixiou – sull’ascesa, l’apparente crollo e la rinascita del banchiere Nucingen.

È la storia di una crisi finanziaria. Acquisti e vendite di titoli; società che emettono azioni e pagano dividendi; accumulazione di riserve; casse di risparmio; libri in tribunale; separazione dei beni; corse al ritiro dei depositi; liquidazione di società;  rastrellamenti di titoli e azioni; scalate in Borsa. Non siamo negli Stati Uniti del settembre del 2008, quando crollò Lehman Brothers. Siamo nella Parigi della Restaurazione, dopo la sconfitta di Napoleone.

Nucingen è un personaggio che ritorna in altre storie della “Commedia umana”. E’ una parodia del banchiere Rothschild: Balzac lo prende in giro facendolo spesso parlare con un ridicolo accento tedesco. Nucingen ha capito che “il denaro è una potenza solo quando è in quantità sproporzionate”. Sta nascendo il capitalismo finanziario, nel quale “le azioni industriali, le società a responsabilità limitata, diventano … la lotteria, il Gioco senza tappeto verde”. La bolla finanziaria finisce … e Nucingen, che sembrava sul lastrico, è nominato Pari di Francia e grand’ufficiale della Legion d’onore. Non un grande romanzo, perché confuso nella parte iniziale, ma da rileggere nella seconda parte, soprattutto per chi si scandalizza dell’avidità della finanza moderna.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: