Home > letture > I Karamazov: Sincrasi eutettica o crasi esplosiva?

I Karamazov: Sincrasi eutettica o crasi esplosiva?

di GB

Il cupo abisso esistente tra il microcosmo individuale e il cosmo sociale non è percorribile in modo agevole. M. F. Dostoevskij effettua il suo tentativo a gennaio del 1879. Sono stati necessari cinque anni di sforzi per completare quello che sarà il suo ultimo lavoro. Dostoevskij individua nella famiglia il grande ponte tra la solitudine dell’individuo e l’enorme ragnatela delle relazioni sociali.

La famiglia, molecola autonoma della società, è instabile. Essa è costituita da atomi con caratteristiche totalmente differenti. Talvolta alcuni di essi sono nascosti, quasi impercettibili.

Al fianco del padre Fëdor Pavlovič, non vi sono soltanto Dmitrij, Ivan e Alëša. A questi va aggiunto Smerdjakov (Смердяков: servo della gleba), il figlio illegittimo tenuto come servo.

Fra i componenti di questa molecola sociale ritroviamo i pregi e i difetti del singolo e dell’Umanità. In Fëdor, il padre, troviamo la cupidigia e la sete di dominio. In Dmitrij, il primogenito, vi è l’odio represso e la bramosia di rivalsa. Ivan è il teorico del relativismo morale. Al cospetto di quest’ultimo c’è Alëša che cerca la verità nella fede cristiana. Tuttavia la famiglia non è quella sincrasi eutettica auspicata da tutti. Nell’analisi psicologica di Dostoevskij la famiglia, nei riflessi caleidoscopici dei suoi atomi, diventa miscela esplosiva. Percio’ è indispensabile la figura di Smerdiakov che realizza il delitto forse desiderato da Dmitrij ma in realta’ pianificato dal filosofo Ivan. La fede di Alëša risulta inefficace nei confronti dei fratelli e del padre.

Accettando la sfida delle oltre mille pagine attraverseremo, con sospetto, il ponte che collega l’individuo alla società.

Annunci
Categorie:letture Tag:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: