Home > letture, riccardo db > Odissea, di Omero

Odissea, di Omero

Omero, Odissea, 8°-7° secolo avanti Cristo

[le letture del martedì di RdB]

omeroMalgrado sia una lettura meravigliosa, l’Odissea non ha sempre la forza dell’Iliade (cfr. su questo blog il post del 25 settembre 2012).
Troppe pause, troppi dialoghi, troppe divagazioni. Si inizia e subito Telemaco se ne va a cercare il padre da Nestore e Menelao. Ma che vai in giro a cercare Ulisse, povero figliolo, stattene a casa, verrebbe da dire.
Poi Ulisse entra in azione, ma in sordina. Nausicaa, i feaci, il re Alcinoo, tutto troppo lento. Finalmente, arrivano le prime vere azioni, le prime accelerazioni. Stiamo parlando dei quattro canti, fantastici, compresi tra il nono e il dodicesimo. Polifemo, Eolo, il massacro dei Lestrigoni, Circe, l’incontro con i morti – commovente il ricordo di Agamennone – le Sirene, Scilla e Cariddi, e le vacche del Sole (era meglio essere vegetariani). Siamo ai vertici omerici.
Poi si ricomincia con la grande lentezza.

Dal libro tredicesimo al diciassettesimo Ulisse lascia i feaci, torna a Itaca, arriva alla capanna di Eumeo. Ci vogliono altre tre canti per l’arrivo di Telemaco da Eumeo, per il riconoscimento del padre e per il ritorno di Telemaco in città. Ulisse riempie di botte il povero Iro. Euridice riconosce Ulisse, non Penelope … ma in alcuni passi sembra che la coppia abbia agito d’intesa nel preparare la strage dei pretendenti.
L’azione assoluta torna nel canto 20 – la preparazione del massacro finale – e soprattutto nel 21 e nel 22, dedicati alla gara dell’arco e alla strage dei pretendenti. Qui siamo in pieno Gran Guignol. Così Euridice “trovò dunque Odisseo tra i corpi dei massacrati, sporco di sangue e fango, come leone che torna dall’aver divorato un bove selvatico,: tutto il petto e le ganasce da una parte e dall’altra ha insanguinate, è spaventoso a vedersi (canto 22, 401-405). Potete passare tutte le sere a rileggere i due canti e non vi annoierete.ulisse

Fausto Codino accredita la tesi che l’Odissea sia un grande pastiche con molte incoerenze. La Telemachia ha una struttura a se stante e fu aggiunta alle storie di Ulisse. Circe, Lestrigoni, Sirene e vacche del Sole vengono dal ciclo degli Argonauti. Il catalogo delle eroine del canto 11 deriva forse dal catalogo delle donne di Esiodo. Anche il riconoscimento di Ulisse da parte di Penelope solo nel canto 23 non regge. Doveva finire tutto lì, ma sembra che in epoca alessandrina fu aggiunto il canto 24, con Ulisse mediatore con i parenti dei pretendenti massacrati.
Abbiamo scherzato in po’, ma siamo sicuri che quell’imbroglione di Ulisse sarebbe stato al gioco. Del resto Atena – sua protettrice – lo apostrofa così “Furbo sarebbe e scaltrito chi te superasse in tutti gli inganni, anche se è un dio che t’incontra. Impudente, fecondo inventore, mai sazio di frodi, non vuoi neppur ora, in patria, lasciar da parte le astuzie, e i racconti bugiardi, che ti son cari sin dalle fasce” (canto 13, 291-295). Anche Polifemo sottoscriverebbe.
Volendo chiudere seriamente, Italo Calvino ha dedicato un pezzo indimenticabile all’Odissea, “Sarà sempre Odissea”, uscito in origine su “La repubblica” nel 1981 e poi ristampato con il titolo “Le Odissee nell’Odissea”. Che cosa è l’Odissea? Nestore, Menelao, le ombre dei morti e, naturalmente, Ulisse – dai Feaci, da Circe, da Polifemo, da Eumeo, da Penelope e davanti ai pretendenti e addirittura dopo la strage – raccontano storie e più spesso invenzioni dei loro viaggi. Ma che cosa conta che le storie siano vere o no?

Annunci
Categorie:letture, riccardo db Tag:,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: