Home > letture, riccardo db > Ferragus, di Honoré de Balzac

Ferragus, di Honoré de Balzac

Honoré de Balzac, Ferragus, 1833

[di RdB]

Ferragus parte come una storia d’amore. Un giovane si innamora di una bella signora, molto misteriosa. Spunta Ferragus, un vecchio dalle mille identità, che la signora va a trovare di nascosto, scatenando, su istigazione del giovane, la gelosia del legittimo sposo. Il giovane se la passa brutta, sopravvivendo, come James Bond, a tentativi di omicidio, dei quali il mandante è probabilmente Ferragus, la cui figura anticipa il Vautrin di “Miserie e splendori delle cortigiane”. Ferragus è il prototipo del cospiratore, della spia, del costruttore di intrighi che tanto affascinano Umberto Eco quando guarda alla letteratura ottocentesca.

Poi il dramma familiare esplode, con le tensioni e le introspezioni tra l’affascinante sposa e l’amato – e adorante – marito. C’è il colpo di scena e il mistero di Ferragus viene svelato.

Calvino lesse Ferragus come il tentativo di far diventare romanzo la città di Parigi. E in effetti Parigi si offre con le sue strade alte e basse, i suoi cantieri, le case dei poveri e dei ricchi, le cucine, le soffitte, i negozi, i vestiti, i viandanti. Alcuni dei protagonisti fanno una brutta fine e si arriva alle pagine finali dedicate alla burocrazia cimiteriale: chissà se Fruttero e Lucentini le abbiano lette per descrivere analoghi intrighi di “La donna della domenica” o se abbiamo ispirato Philip Roth nelle sue passeggiate tra le tombe (ad esempio nel “Teatro di Sabbath”). Ferragus è un thriller, una storia d’amore, un piccolo trattato di psicologia familiare e un’introduzione sociologica alla vita a Parigi. Cosa chiedere di più a centocinquanta pagine?

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: