Home > letture, riccardo db > Bel Ami, di Guy de Maupassant

Bel Ami, di Guy de Maupassant

Guy de Maupassant, Bel Ami, 1885

 [le letture del martedì di RdB]

Bel Ami si presenta come lo stereotipo del romanzo su un seduttore, ma in realtà è molto di più. Attraverso le vicende amorose di Gerges Duroy, Maupassant descrive la Francia di fine secolo, in particolare la corruzione della politica e del giornalismo. La stampa crea e distrugge i politici e la politica controlla e manipola la stampa: l’ispirazione di Maupassant viene dalla parte centrale di “Le illusioni perdute” di Balzac. Siamo in un mondo nel quale, come dice un protagonista, “è più difficile diventare capo ufficio che ministro”: per fare il capo ufficio occorre avere una professionalità, una competenza, mentre si può diventare ministri attraverso amicizie e  corruzione. Il tutto sullo sfondo delle ambizioni e degli imbrogli della Francia nelle colonie del Nord Africa.

Il romanzo è un campionario delle situazioni di genere che si ritrovano in tante opere francesi dell’Ottocento: la festa borghese; la morte di un protagonista; la visita del giovane arricchito e in carriera ai vecchi genitori che vivono poveri e incolti in una provincia immodificabile; gli incontri tra gli amanti; le cene, i pranzi, le conversazioni tra i benestanti parigini; la cerimonia di un matrimonio in chiesa. Qui, nella rapida descrizione di una situazione, di uno sguardo, di un cambiamento di umore, Maupassant da il meglio, con una scrittura velocissima e nitida. Sono pagine dominate da molta crudeltà, molto cinismo, come quelle di Flaubert. E’ incredibile la fuga della giovane ragazza con il suo giovane amante, con la mamma della fuggitiva a morire d’invidia: sembra l’Italia berlusconiana. Un capolavoro.

Annunci
Categorie:letture, riccardo db
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: