Home > discorsi, viaggi > Si va e si torna

Si va e si torna

Ho guidato per quattordici ore, da Mazara a Roma, e per quattordici ore non ho pensato a niente. Non ho visto niente, non ho ascoltato niente, non ho niente da ricordare, o da dimenticare.

Le vacanze hanno questo di bello. Che si sviluppano competenze di primo livello, come imparare come piantare il bastone dell’ombrellone in modo che regga alle raffiche del maestrale; o come accendere la carbonella in modo che il fuoco regga il più possibile e la carne o il pesce non “incrudolisca”. Cose così. Ed è tutto. Si vive di rabboccare la cisterna dell’acqua, difendersi dalle zanzare, pianificare la spesa e decidere se gonfiare oppure no la canoa. Un gioco ripetuto da anni, con mio figlio, in acqua.

Ammirare lo stesso mare da vent’anni e rimanerne ogni volta incantati.
E il sole che vi si tuffa al rallentatore, e alla fine basta un soffio per spegnerlo. E aspettare una stella cadente e stringere la mano della tua compagna seduta accanto, all’arena a vedere un film stupido, quando la vedi bruciare esausta e desiderare di vederne un’altra, perché il primo desiderio era troppo, o troppo poco.

Poi, naturalmente, la lettura dei giornali, i commenti, la delusione per una presentazione del libro andata – per ora – in fumo, le chiacchiere sulla riva del mare, o sulla canoa, dondolati in cerca di un senso. E, forse, trovarlo.
Tutte cose che come le foto digitali, che hanno eliminato l’esercizio della paziente attesa dello sviluppo e stampa, delegato al ritorno a casa, si consumano e non lasciano che il residuo di poche tracce (no, non tutte. Alcune sono durature. Restano).

Annunci
Categorie:discorsi, viaggi
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: