Home > - > Quanto ci costa?

Quanto ci costa?

E' partita anche alla Sapienza la raccolta di firme per il rferendum contro la prvatizzazione dell'acqua.
Questo bel manifesto era affisso nei bagni di Fisica nuova.

Io non sopporto (più) i referendum, ma per questo farò un'eccezione.
Firmate, gente, firmate!

Annunci
Categorie:-
  1. 28 aprile 2010 alle 08:37

    C'è una forte incoerenza del listino con le leggi del mercato, e il motivo è questo: il servizio "a domanda" ha un costo proporzionale alla misura del servizio erogato e, certo, una tirata di sciacquone consuma più acqua (dai 5 ai 12 litri) che una lavata di mani o un bidet. Quindi occorrerà rimodulare il tariffario. Si provvederà subito portando a € 5 la tirata di sciacquone, e, per automatico allineamento alle tariffe europee, ritoccando gli altri prezzi secondo indici inculo-perequativi e le usuali tabelle di massimizzazione profittuale aziendale.Si coglie l'occasione per porgere distinti saluti e un cortese augurio di pigliarla in saccoccia a tutti i nostri affezionati clienti.Dott. Siffredi Rocco, presidente neo-eletto ACEA s.p.a.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: