Home > -, sicilia > Giuseppe Gati

Giuseppe Gati

E’ morto due giorni fa Giuseppe Gati, il ragazzo di Campobello di Licata che un mese fa, nel corso di una manifestazione ad Agrigento, contestò vivacemente, e con una straordinaria passione civile, Vittorio Sgarbi che aveva preso le difese di personaggi politici siciliani inquisiti dal pool antimafia.
Giuseppe è rimasto folgorato da un cavo elettrico nel terreno di proprietà del padre
.

Annunci
Categorie:-, sicilia Tag:
  1. utente anonimo
    10 febbraio 2009 alle 17:54

    É davvero un peccato, spero che “non sia morto di propostito” per ordine di qualcuno perche se no qui ragazzi siamo ritornati a 80′ anni fa

  2. utente anonimo
    16 febbraio 2009 alle 23:29

    spero che questo blog possa decollare… sarebbe il minimo pee onorare la tua memoria!! ps sgarbi sarà a nocera (sa) la prossima settiamna spero possa ricevere tante contestazioni!!!

  3. 17 febbraio 2009 alle 15:28

    Cazzo però potevate scrivere due righe in lamiaterraladifendoio, cioé il manifesto adesso assume senso, ma non tutti erano tenuti a saperlo. E’ una mazzata incredibile!! Qui da Brescia ci saremmo organizzati per venire giù… Ora è INDISPENSABILE che nulla vada disperso. Personalmente resto a disposizione. Manuel Galbiati

  4. utente anonimo
    6 marzo 2009 alle 17:42

    mi dispiace veramente. non è giusto . meritava di far sentire ancor ala sua voce!

  5. utente anonimo
    9 marzo 2009 alle 22:52

    non ti conosco di persona…sei un’altro angelo volato via…ammostro fratello le cose che hai detto un mese prima della tua prematura scomparsa, che spero sia stata tragica fatalità e non una vendetta di un pezzo di merda

  6. utente anonimo
    12 marzo 2009 alle 23:53

    solo una frase x un uomo come te “GRANDE PEPPE” tu si che eri una persona veramente giusta

  7. utente anonimo
    18 luglio 2009 alle 22:04

    Ovviamente di questo fatto i giornali, le tv, non hanno proferito parola!
    VERGOGNA!
    W CASELLI
    W L’ANTIMAFIA
    AFFANCULO SGARBIE TUTTI I PREGIUDICATI PER MAFIA E PER REATI VARI CHE CI SONO IN PALRAMENTO!!!

  8. utente anonimo
    19 luglio 2009 alle 21:39

    io non sapevo nemmeno chi fosse sto ragazzo… ma mi sono bastati questi pochi minuti di filmato per affezionarmi a lui… riposa in pace Giuseppe…

    “Viva Caselli, Viva il pool antimafia!!!!”

  9. utente anonimo
    24 luglio 2009 alle 00:40

    Sono autenticamente addolorato!
    Non trovo le parole,per il semplice fatto che ancora nessuno le ha inventate….

    Un’altra persona seria che,poveri noi,se ne è andata!

  10. utente anonimo
    27 luglio 2009 alle 17:17

    Non sapevo chi fossi Giuseppe, non sapevo del tuo coraggioso impegno, delle tue ardenti, giovani battaglie piene di verità. La tua morte incide un’altra piccola crepa nella muraglia del regime. Una crepa che, insidiosa, disegna il tuo nome.

  11. utente anonimo
    29 luglio 2009 alle 18:10

    è bello vedere che ci sono persone che impegnano il loro tempo per il bene di tutti, è bello vedere che ancora c’è la forza per mantenere un equilibrio, tiratissimo, tra chi fa e chi distrugge….è una tragedia che Giuseppe se ne sia andato così presto, sono del “nord” ma vivo in sicilia e vedere arrivare questa mail oggi mi ha fato venire i brividi….coraggio

    Laura Tadiotto

  12. utente anonimo
    23 agosto 2009 alle 09:18

    Ciao Giuseppe.

  13. utente anonimo
    24 agosto 2009 alle 00:55

    com’è strano il destino…un’azione ripetuta chissà quante volte…che ti costa la vita…davvero strano questo destino…

  14. utente anonimo
    19 settembre 2009 alle 11:23

    VIVA GIUSEPPE GATI’…TI HO SCOPERTO OGGI , TI RICORDERO’ PER SEMPRE!

    kOREANO LIBERO

  15. utente anonimo
    2 marzo 2010 alle 20:59

    Giuseppe anche le tue idee cammineranno sulle nostre gambe,perche siamo immortali,siamo la forza che attende,paziente,sotto la superfice terracqua.
    Un abbraccio ovunque tu sia,amico,fratello….

    L’Eternauta

  16. utente anonimo
    16 novembre 2010 alle 21:14

    W la legalità sei stato un uomo fantastico giuseppe

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: