Home > -, discorsi, football > Paul Gascoigne

Paul Gascoigne

Paul Gascoigne era un genio. Lo pensavo pure quando giocava nella Lazio, la squadra nemica, per me romanista. A quei tempi pensavo: ma perché non lo abbiamo comprato noi? Questo qui è un genio.
Paul Gascoigne è un alcolista all’ultimo stadio e un drogato, più o meno come Maradona, ma mentre Maradona, almeno per ora, ce l’ha fatta, lui sembra irrimediabilmente perduto.
Paul Gascoigne è un uomo onesto perché sinceramente ammette: so che devo smettere, ma non so se ce la farò.
Paul Gascoigne ha una moglie che manda un figlio di dodici anni alla televisione a dire: vorrei che Paul Gascoigne non fosse mio padre, so che morirà presto e speriamo che presto sia prima possibile.
Paul Gascoigne picchia duro i fotografi all’uscita dei pub, e ogni tanto Paul Gascoigne va in galera.
Paul Gascoigne passa la notte di Natale chiuso in una stanza d’albergo, da solo, ubriaco, ce l’ha a morte con la moglie e piange per quello che ha detto il figlio (che, per inciso, lui sa che è la verità).
Paul Gascoigne entra ed esce dalle cliniche e gioca come un pazzo con Nintendo Wii.
Io sto con Paul Gascoigne.

Annunci
Categorie:-, discorsi, football Tag:,
  1. 5 gennaio 2009 alle 18:44

    E perchè? A me pare un povero disgraziato, e non per causa dei rovesci della fortuna. Come Best, direi. L’alcolismo è una brutta bestia.

  2. bsq
    5 gennaio 2009 alle 18:52

    Mauro, a me una persona debole, incapace di gestire la propria vita mi tocca profondamente, non so perché. Buttare nel cesso il proprio destino non è qualcosa di cui mi sento di incolpare chicchessia. Dalla più cretina rockstar a Maradona.
    Ciao e saluti alla famiglia tutta
    Ezio

  3. 10 gennaio 2009 alle 14:02

    Tocca profondamente anche me. Vi trovo, in queste persone, una certa forma di coraggio.

  4. utente anonimo
    15 gennaio 2009 alle 15:03

    io sto con paul gascoigne..

  5. utente anonimo
    21 gennaio 2009 alle 03:19

    io sto con ezio e paul 🙂

    ciao
    sergio garufi

  6. bsq
    21 gennaio 2009 alle 17:19

    E allora sono in buona compagnia…
    e.

  7. utente anonimo
    24 luglio 2009 alle 21:55

    paul se ti incontro per strada giuro che te lo prendo in bocca dopo una calata di birra! anna

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: