Home > - > Testamento biologico

Testamento biologico

Giulio Mozzi, su Vibrisse bollettino, e Antonio Moresco su Primo amore, hanno chiesto ai loro lettori di scrivere e fargli pervenire il proprio "testamento biologico".
Non mi dilungo sull’argomento.
Qui su Vibrisse, e qui su Primo amore, testi, testamenti, motivazioni, storie.

E’ un tema che mi coinvolge perché, al di là delle ragioni prossime (le vicende di cornaca di cui tutti abbiamo letto), riguarda né più né meno il significato che diamo alla parola vita. Non è poco, mi sembra.

Così anche io ho fatto il mio. Non so se abbia un valore "legale". Io credo di sì. Sono io, Ezio Tarantino, nato a Roma il 12 novembre del 1960, vivente, ad averlo scritto.

Chiunque si sia trovato accanto al dolore di una fine irreversibile ha sospirato, più o meno ad alta voce: fa’ che finisca presto; e quando la fine arriva, non v’è chi, di fronte ad un dolore divenuto insopportabile per tutti, non abbia dichiarato: ha finito di soffrire.
Pochi fanno seguire un atto, o una decisione, a questi sospiri, a questo compianto. E’ naturale. La fine, per chi resta, è insopportabile. Persino per Gesù Cristo, che resuscitò l’amico Lazzaro.

Continua su Vibrisse Bollettino

Annunci
Categorie:-
  1. utente anonimo
    18 gennaio 2009 alle 22:01

    a A proposito di testamento biologico dico questo: chi non è a favore, ha mai visto un uomo in coma irreversibile su un letto di una terapia intensiva? Ha una vaga idea a cosa viene sottoposto giornalmente quel corpo? Io sono un’infermiera che assiste questi pazienti e vi assicuro che sono terrorizzata dal fatto di potermi trovare in una condizione del genere. Io ho fatto il testamento biologico

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: