Pipperno

Povero Piperno: lui non c’entra.
Ho letto la lunga invettiva del Miserabile contro Aldo Nove, colpevole di aver stroncato l’opera di Piperno, Con le peggiori intenzioni.
L’invettiva (tre pagine e mezzo scritte fitte fitte, corpo nove – ohibò) parla molto di Nove e poco o niente di Piperno, del romanzo del quale dice alcuen cose che dovrebbero servire a convincermi a leggerlo:

– ha la capacità di costruire scene;
nel raccontare la nevrosi che lo forza, tenta la memorabilità nella costruzione di scene;
– [inventa]  strutture di senso e azione;
– racconta una storia e la snoda per scene che hanno un ritmo;
– riflette profondamente sulla categoria di mimesi – una mimesi che si snoda attraverso invenzione di storie e che ha, per unità minima, non i piedi dei versi, ma le scene: scene di narrazione;
– non è Faletti, non è Mazzantini: è uno scrittore. Il fatto che sia uno scrittore e che venda tanto solleva invidie
– [manda] a puttane il mainstream narrativo precedente […] la mania del thriller e del giallo e del nero e di quella roba lì;
– Va inoltre riconosciuto a Piperno il tentativo di storicizzare attraverso narrazione la merda degli anni Ottanta, in un modo che non c’entra nulla con quello tentato da Nove ai suoi tempi, e che secondo me è più efficace sul piano narrativo. […] quella di Piperno è una narrazione storica;
– descrive
secondo scansione di immaginario una deriva comunitaria. Che siano i ricchi o i poveri a piangere, poco conta: conta la tragedia che è, egualmente, la presenza concreta di tragedia o l’assenza totale di tragedia. E’ ciò che definisco la via italiana a Tom Wolfe: che è soprattutto il narrare.
– Piperno è un narratore.

Sì, va tutto bene. Ma sul romanzo?

Annunci
  1. 14 aprile 2005 alle 09:19

    e che ci vuoi fare. Genna è fatto così. Mauro

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: