Critica cinematografica

Scirve Massimiliano Parente: "perché una critica letteraria subordinata all’orientamento del pubblico che critica da quadrivio sarà mai? Critica cinematografica?"

Annunci
Categorie:no comment
  1. 12 aprile 2005 alle 15:24

    … non sarà da quadrivio, ma forse, da trivio?… no, eh? Perchè forse la critica letteraria non è subordinata ad un qualsivoglia orientamento?…

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: